Regione Veneto

Il tempo scandito dalla Raccolta dell'acqua" Rappresentazione teatrale a cura di Ensemble teatro

Pubblicato il 9 aprile 2019 • Arte vi, Via Castelli 4 Martiri, 721, Montecchio Maggiore VI, Italia

Spettacolo organizzato dalla Pro Loco di Montecchio in collaborazione con l’amministrazione comunale e finanziato da Acque del Chiampo.

Con questo progetto la Pro Loco vuole raccontare come si raccoglieva l’acqua fino all’inizio del 1900. L’acqua era un bene prezioso, difficile da reperire, quasi sempre lontana dalle case, ma una vera fonte di vita per l’umanità.

Andar per acqua era anche una scusa per uscire di casa, per socializzare, ritrovarsi e stare insieme.

La compagnia teatrale vicentina di Ensemble teatro, rappresenterà in un breve spettacolo la raccolta dell’acqua che scende dalla roccia all’interno del sito Priare.

Roberto Giglio che è mancato un mese fa, sarà sostituito dall’attore Alberto Zamberlan, che con Irma Sinico e il gruppo di donne delle Colombarette, si esibirà in una divertente rappresentazione.

ORARIO DEGLI SPETTACOLI: ORE 15.00 – 16.00 – 17.00

Vogliamo tornare ad accompagnare, attraverso un percorso didattico sulla fontane storiche del territorio, i nostri ragazzi, con letture animate che proseguiranno per tutta l’estate, dice il presidente Giuseppe Ceccato.

Per ricordarci come eravamo, perché l’acqua ha un valore inestimabile, ma non è inesauribile e merita rispetto.

Un ringraziamento particolare va fatto all’amministrazione comunale e all’ente di Acque del Chiampo, che ci ha sostenuto finanziariamente nella realizzazione di questo progetto.

La cultura dell’acqua è vita, lo dobbiamo ricordare alle nuove generazioni!

Pro Loco Alte – Montecchio.

 

Locandina

Allegato 171.00 KB formato jpg
Scarica