Regione Veneto

Le domeniche a teatro

Pubblicato il 19 marzo 2019 • Cultura , Teatro Via Matteotti, 56, 36075 Montecchio Maggiore-Alte Ceccato VI, Italia

Tornano "Le domeniche a teatro", rassegna teatrale per bambini e famiglie in collaborazione con Arteven in programma al Teatro S. Pietro e inserita nel calendario di "Montecchio Maggiore città per i bambini", ossia il contenitore che raccoglie le iniziative formative e di intrattenimento culturale proposte a bambini e famiglie dall'Amministrazione comunale.

Quattro gli appuntamenti in programma, tutti alle 16, secondo questo calendario:

Domenica 20 gennaio: Pinocchio

Fondazione TRG: con Claudio Dughera, Daniel Lascar, Claudia Martore; ideazione e regia Luigina Dagostino. 

Spettacolo di teatro d'attore consigliato a partire dai 5 anni. 

Chi di noi non conosce la storia di Pinocchio, burattino ribelle, simpatico, impertinente e ingenuo che vuole fuggire dalla condizione di diversità per diventare una persona vera? Un viaggio tra gli innumerevoli episodi del romanzo di Collodi, in cui il nostro protagonista si troverà a vivere un mondo che per lui è tutto da scoprire e da interpretare. Ne emergerà un'allegoria della società moderna, dove spicca il contrasto tra razionalità e istinto, fame e benessere, generosità e ricerca del profitto personale. 

Domenica 10 febbraio: Raperonzola

Teatrino dell'Erba Matta: con Daniele Debernardi, Anna Damonte, Lagorio Marino, Paolo Rossi; di Daniele Debernardi.

Spettacolo di teatro d'attore e di figura consigliato dai 3 anni.

Raperonzola è una fanciulla dalle lunghe trecce. Un'orca la tiene prigioniera in una torre, ma arriverà un principe che la libererà. Per raccontarvi questa storia abbiamo realizzato una torre che gira su se stessa, ispirata alle sculture dell'artista trentino Pietro Weber, in cui si sviluppa tutta la vicenda. I protagonisti sono grandi pupazzi mossi a vista dal narratore che convive con loro: raccontando, litigando e muovendo tutto in un'armonia magica di suoni e rumori che caratterizzano gli stati d'animo dei personaggi.

Domenica 3 marzo: Kalinka Il circo russo come non lavete mai visto

Nando e Maila: di e con Maila Sparapani e Ferdinando D'Andria; regia di Luca Domenicali. 

Spettacolo di circo contemporaneo consigliato per tutti. 

Uno spettacolo che, attraverso il clown musicale, esplora la storia di una coppia di artisti ben assortita che ha del Felliniano: lui è uno sgangherato impresario, lei è una non meno pasticciona primadonna venuta scappata - scacciata, vai a capire, dalla grande tradizione circense della Russia sovietica. Nando e Maila portano in scena una carica ludica e tenera che innerva screzi, frecciate, dispetti e che si arricchisce man mano di poesia. In Kalinka la musica dal vivo si intreccia con gags, tormentoni, acrobazie aeree e giocolerie. 

 

Domenica 24 marzo: Cattivini Cabaret/concerto per bimbi monelli

Kosmocomico Teatro: musiche, canzoni, testo e regia di Valentino Dragano; dipinti di Silvia Vailati.

Spettacolo di teatro d'attore e musica dal vivo consigliato a partire dai 5 anni.

Cattivini vuole essere un omaggio in forma di concerto a quella fondamentale e vitale pulsione infantile che tutti conosciamo: la monelleria, il sovvertimento delle regole, la naturale inclinazione a sbagliare per imparare. Le canzoni rispecchiano lo sguardo dei bambini sul mondo, sugli argomenti urgenti per un animo piccino e su quelli più frivoli ed evanescenti, ma non per questo meno importanti. Tutto questo per svelare le emozioni, sia quelle forti che un po' spaventano, sia quelle che ci fanno divertire e stare bene.

Informazioni

Biglietteria aperta in teatro dalle ore 15. 

Biglietti: unico 5 euro; biglietto promozione famiglia (minimo 3 persone) 4 euro.

Info: Comune di Montecchio Maggiore Ufficio Cultura tel. 0444 705737; www.arteven.it

Volantino

Allegato 603.00 KB formato jpg
Scarica