Regione Veneto

Buoni spesa di solidarietà alimentare per residenti in stato di bisogno economico causato dall'emergenza coronavirus

Pubblicato il 30 aprile 2020 • Emergenza , Sociale , Coronavirus

A partire da martedì 7 aprile 2020, ogni cittadino residente a Montecchio Maggiore, per sé e per il proprio nucelo famigliare, che per gli effetti dell'emergenza conseguente la pandemia da coronavirus abbia subito una riduzione significativa o la perdita di entrate economiche necessarie al sostentamento personale e/o del proprio nucleo famigliare, può presentare una richiesta per ottenere un contributo di solidarietà alimentare, una tantum. Il contributo servirà per acquistare generi alimentari, altri prodotti di prima necessità, medicine.






Avviso pubblico e informazioni

Allegato 1.95 MB formato pdf
Scarica

Integrazione all'avviso pubblico - Ulteriori numeri di riferimento

Allegato 147.00 KB formato pdf
Scarica

Modulo richiesta in formato odt

Allegato 23.00 KB formato odt
Scarica

Modulo richiesta in formato pdf editabile

Allegato 130.00 KB formato pdf
Scarica

Supermercati, farmacie e altri esercizi commerciali che accettano i buoni spesa

Allegato 36.00 KB formato pdf
Scarica