Regione Veneto

Truffati banche venete, prorogato al 18 aprile il termine per la domanda di rimborso

Pubblicato il 23 gennaio 2020 • Economia

La legge di bilancio approvata a fine anno contiene anche alcune novità in merito al Fondo Indennizzo Risparmiatori da 1,5 miliardi di euro riservato ai truffati dalle banche venete. Tra le più importanti ci sono la proroga del termine per fare domanda di rimborso (fino al 18 aprile) e procedure semplificate per l’accesso al fondo, come è ben spiegato sul portale on line della Consap, organo di gestione delle pratiche del Governo.