Cinema: ecco il programma completo

Pubblicato il 20 luglio 2021 • Cultura

Ecco il programma completo delle rassegne di cinema al Castello di Romeo.

7 LUGLIO: MISS MARX
(Italia, Belgio 2020) di Susanna Nicchiarelli, con Romola Garai, Patrick Kennedy, Felicity Montagu. Biografico, storico, durata 107 min.
Inghilterra, XIX secolo. Eleanor, figlia minore di Karl Marx, soprannominata in famiglia "Tussy", è una donna intelligente, determinata e libera. Traduttrice e attrice, è un'attivista per i diritti dei bambini e una delle prime donne ad accostarsi i temi del femminismo e del socialismo. Instancabile e piena di energia, porta avanti con passione e motivazione il lavoro di suo padre. Nella vita privata, tuttavia, è una donna vulnerabile: la relazione con il compagno di lotte Edward Aveling, spendaccione e fedifrago, condizionerà la sua intera vita.

11 LUGLIO: NON ODIARE
(Italia, Polonia 2020), di Mauro Mancini, con Alessandro Gassmann e Sara Serraiocco. Drammatico, durata 96 min.
Simone Segre è un chirurgo di origine ebraica figlio di un sopravvissuto alla Shoah. Una notte si trova a prestare soccorso a una vittima di un pirata della strada, ma quando vede una svastica tatuata sul petto del ferito si rifiuta di aiutarlo, lasciandolo morire. Nei giorni successivi prevalgono i sensi di colpa e Simone decide di occuparsi dei figli orfani dell'uomo. Assume la maggiore, Marica come colf, ignara che Simone sia colui che ha lasciato morire il padre, finendo col provare una forte attrazione per la giovane. Il fratello della donna però, vero naziskin come suo padre, non tollera che sua sorella sia alle dipendenze di un ebreo e farà di tutto per opporsi alla cosa...

14 LUGLIO: LACCI
(Italia, 2020) di Daniele Luchetti, con Alba Rohrwacher, Luigi Lo Cascio, Laura Morante, Silvio Orlando, Giovanna Mezzogiorno. Drammatico, durata 100 min.
Napoli, Aldo e Vanda si sposano giovanissimi, per amore e per desiderio d'indipendenza. Dalla loro unione nascono Sandro e Anna. Con il passare del tempo Aldo si sente soffocare dal matrimonio e, attratto dalla giovane Livia, scappa a Roma abbandonando improvvisamente moglie e figli. Anna e Sandro crescono covando rancori, Vanda tenta il suicidio. Aldo non cede al ricatto ma qualche anno dopo torna a casa e riannoda i lacci sciolti, ma solo in apparenza...

Effetto notte XIII – OTTANTA O GIÙ DI LÌ
19 LUGLIO: WARGAMES

(USA, 1983) di John Badham.
L'adolescente David, ha una grande passione: il computer. Con questo ci fa un po' di tutto, compreso l'alzare i mediocri giudizi scolastici suoi e della sua amica Jennifer. Senonchè un giorno, dopo aver trafficato con il PC, si collega con Joshua, il super cervellone della Difesa degli Stati Uniti, che gli propone di giocare alla guerra nucleare…

21 LUGLIO: THE FATHER - NULLA È COME SEMBRA
(UK, 2020) di Florian Zeller, con Anthony Hopkins, Olivia Colman, Imogen Poots, Rufus Sewell, Olivia Williams. Drammatico, durata 97 min.
Premi Oscar 2021 per miglior attore protagonista e migliore sceneggiatura non originale.
L'ottantenne Anthony non vuole aiuto e assistenza dalla badante, nonostante abbia bisogno di cure poiché soffre di demenza senile. La figlia Anne gli annuncia di trasferirsi a Parigi per raggiungere l'uomo che ama, e il giorno dopo Anthony trova nel suo appartamento uno sconosciuto, Paul, che afferma di essere il compagno di Anne e che Anthony vive con loro. Confuso e frustrato, Anthony dimentica fatti, luoghi e persone e perde progressivamente la percezione della realtà, che sotto i suoi occhi inizia a mutare in qualcosa di estraneo.

25 LUGLIO: THE SPECIALS - FUORI DAL COMUNE
(Francia, 2019) di Olivier Nakache, Eric Toledano, con Vincent Cassel, Reda Kateb, Hélène Vincent, Bryan Mialoundama, Alban Ivanov. Commedia, durata 114 min.
Ispirato alle figure di Stéphane Benhamou, fondatore dell'associazione "Le Silence des Justes", e Daoud Tatou, direttore dell'associazione "Le Relais IDF". Bruno e Malik, amici e colleghi impegnati in due enti non-profit differenti, sono responsabili dell'educazione di bambini e adolescenti affetti da autismo. Uno musulmano e l'altro ebreo, uno padre di famiglia e l'altro "vittima" di appuntamenti al buio organizzati dagli amici, Bruno e Malik si prendono cura di giovani provenienti da quartieri difficili di Parigi, formando un'alleanza straordinaria, che premette loro di fronteggiare al meglio le problematiche quotidiane della loro professione.

EFFETTO NOTTE XIII – OTTANTA O GIÙ DI LÌ 
26 LUGLIO: FOOTLOOSE

(USA, 1984) di Herbert Ross. Commedia, durata 107 min.
"Io vado contro tutta la città e non solo contro tuo padre!". E' la frase-madre del film, gridata dal giovane Ren verso la giovanissima Ariel. Lui è appena giunto nella cittadina di Bomont. Per ragioni familiari ha lasciato Chicago, dove si scatenava con gli amici abbandonandosi alle acrobazie del rock. A Bomont invece quella "sana" terapia giovanile, il rock, è messa al bando da una legge comunale…

28 LUGLIO: LE REGINE DEL CAMPO
(Francia, 2020) di Mohamed Hamidi, con Kad Merad, Alban Ivanov. Commedia, durata 95 minuti.
La battagliera squadra di calcio di Courrières, piccola cittadina francese, è l'orgoglio della città. Dopo una rissa nell'ultima partita, però, tutti i giocatori sono stati sospesi. Per salvare il club da retrocessione e fallimento l'allenatore Marco, ex calciatore e star del luogo, ha una sola possibilità: far giocare le donne. La decisione provoca crisi coniugali, boicottaggi e pure l'ostruzionismo della Federazione, ma crea fra le partecipanti un senso di solidarietà e fierezza che alla lunga convincerà tutti.

1 AGOSTO: NOMADLAND
(USA 2020) di Chloé Zhao, con Frances McDormand e David Strathairn. Drammatico, durata 108 min.
Leone d'Oro al Festival di Venezia 2020 e Oscar 2021 come miglior film, miglior regia e miglior attrice protagonista. Nel road movie per i nostri tempi, Fern è una sessantenne del Nevada, sola per la recente morte del marito e senza lavoro a seguito della crisi economica. Decide allora di vendere tutto per comprare un furgone e tentare la vita on the road: viaggia tra gli stati occidentali e vive da nomade al di fuori della attuale società e delle convenzioni odierne, incontrando altri nomadi, che l'aiutano ad ambientarsi in questo nuovo stile di vita e ad aprirsi e raccontarsi.

EFFETTO NOTTE XIII – OTTANTA O GIÙ DI LÌ 
2 AGOSTO: THE BREAKFAST CLUB

(USA, 1985) di John Hughes Jr.Drammatico / Commedia, durata 96 min.
Cinque studenti che non hanno niente in comune sono costretti per punizione a passare un sabato insieme, nella biblioteca del liceo. Alle 7 di mattina, non hanno niente da dirsi, ma alle 4 del pomeriggio si sono già detti tutto, diventando grandi amici…

4 AGOSTO: LEZIONI DI PERSIANO
(Russia, Germania 2020) di Vadim Perelman, con Nahuel Pérez Biscayart, Lars Eidinger, Jonas Nay, Leonie Benesch, Alexander Beyer. Drammatico, durata 127 min.
Catturato dai nazisti in Francia nel 1942, l'ebreo belga Gilles riesce a scampare a un'esecuzione sommaria spacciandosi per iraniano. Un tentativo disperato che lo fa sopravvivere: il comandante di un campo di transito nei paraggi, l'ufficiale nazista Koch, sta cercando qualcuno che possa insegnargli la lingua farsi, avendo in programma di trasferirsi a Teheran dopo la guerra per aprire un ristorante. È così che Gilles impartisce lezioni giornaliere di una lingua che non conosce e che si inventa, sperando di non essere scoperto…

8 AGOSTO: IL CONCORSO
(UK, 2020) di Philippa Lowthorpe, con Keira Knightley, Gugu Mbatha-Raw, Jessie Buckley, Keeley Hawes, Phyllis Logan. Commedia, storico, durata 106 min.
Basato sui fatti accaduti durante il concorso di Miss Mondo del 1970 a Londra. Un gruppo di donne esponenti del Women's Liberation Movement interrompe la gara di bellezza, salendo sul palco per protestare e smuovere l'opinione pubblica. Ciò permette al movimento di liberazione di ottenere la fama oltre i confini, grazie alla diretta in mondovisione. Il concorso terminerà con una svolta storica: Miss Grenada sarà la prima vincitrice nera di Miss Mondo.

EFFETTO NOTTE XIII – OTTANTA O GIÙ DI LÌ 
9 AGOSTO: STAND BY ME

(USA, 1986) di Rob Reiner. Avventura, durata 89 min.
Quattro dodicenni annoiati alla ricerca di emozioni e di attenzioni, situazioni familiari complesse, una calda estate nella profonda provincia americana sul finire degli anni ’50, una banda di giovani bulletti di paese e un cadavere da ritrovare. Sono questi gli elementi cardine di un’avventura estiva senza precedenti…

11 AGOSTO: SPIRIT - IL RIBELLE
(USA, 2021) di Elaine Bogan, Ennio Torresan. Animazione, Avventura.
Lucky vive con sua zia Cora perché sua madre, un'impavida stuntman cavallerizza, è morta quando era ancora in fasce. Come la madre, anche Lucky è restia a rispettare le regole, scappa spesso di casa facendo preoccupare la zia, che stanca di stargli dietro decide di mandarla da suo padre Jim. Lucky così si trasferisce dalla città in piccolo paesino di frontiera, Miradero, dove si annoia, fino a quando non incontra Spirit, un cavallo selvaggio e ribelle proprio come lei. Lucky si affeziona presto al suo nuovo amico e i due, assieme alle cavallerizze Abigail e Pru, vivranno inaspettate e coraggiose avventure.

15 AGOSTO: TENET
(USA, 2020) di di Christopher Nolan, con John David Washington, Robert Pattinson, Elizabeth Debicki, Dimple Kapadia, Aaron Taylor-Johnson. Thriller, durata 150 min.
Ad un agente ben addestrato e molto sensibile, è assegnato l'importante compito di fermare quella che potrebbe rivelarsi come un'apocalisse planetaria, aiutato da una sua vecchia conoscenza. L'unico modo per salvare il mondo sembra essere racchiuso nella misteriosa parola "Tenet". Per fronteggiare la minaccia globale, i due agenti speciali dovranno svolgere le loro azioni in qualcosa al di là del tempo reale, attuando una manipolazione temporale, nota come inversione, che però è un’arma a doppio taglio..

18 AGOSTO: PIECES OF A WOMAN
(Canada, Ungheria 2020) di Kornél Mundruczó, con Vanessa Kirby, Shia LaBeouf, Sarah Snook, Molly Parker. Drammatico, 115 min.
Martha sceglie di partorire in casa, assistita dal compagno Sean e dall'ostetrica Eva, ma durante il travaglio succede qualcosa di imprevisto e la neonata muore, poco dopo il parto. La madre di Martha vuole condannare Eva per negligenza dall'opinione pubblica e da una corte giudiziaria, intanto i genitori sprofondano nella depressione e il loro rapporto va alla deriva: Sean inizia a fare uso di cocaina e a tradire Martha con sua cugina Suzanne, che è anche l'avvocato dell'accusa contro Eva, Martha invece cerca di elaborare il lutto riflettendo sul rapporto con il marito e la madre e decidendo di non incolpare Eva...

22 AGOSTO: IL CATTIVO POETA
(Italia, 2021) di Gianluca Jodice, con Sergio Castellitto, Francesco Patané, Tommaso Ragno, Clotilde Courau. Biografico, durata 106 min.
Brescia, 1936. Al giovane federale Giovanni Comini è assegnato dal Segretario del Partito Fascista Achille Starace l'incarico di sorvegliare Gabriele D'Annunzio, da 15 anni rinchiuso nel Vittoriale. La missione è delicata: il Vate si è dichiarato contrario all'imminente alleanza fra Mussolini e Hitler, che definisce un "ridicolo nibelungo", e il Partito non tollera il suo dissenso. Dal Vittoriale Comini manda alla Casa del Fascio regolari rapporti su ogni attività del Poeta, ma il suo legame con D'Annunzio cresce, e il dubbio sull'operato del Fascismo comincia ad insinuarsi anche nel convintissimo federale.

TUTTINPIEDI – DIVERSE ABILITÀ AL CINEMA
23 AGOSTO: MOLTO FORTE, INCREDIBILMENTE VICINO

(USA, 2012) di Stephen Daldry, con Thomas Horn, Tom Hanks, Sandra Bullock, Max von Sydow, Jeffrey Wright, Viola Davis. Drammatico, Durata 129 min.
Oskar Schell è un bambino di 9 anni con sindrome di Asperger, che vive a New York con la mamma Linda e il papà Thomas, con cui ama passare il tempo tra divertenti giochi e indovinelli. Il padre perde la vita nell'attentato terroristico alle Torri Gemelle, e dal "giorno più brutto" Oskar non si dà pace e ne sente sempre di più la mancanza. Un giorno il bambino trova un vaso nell'armadio del padre contenente una busta con una chiave misteriosa e sopra scritta la parola "Black". Decide quindi di scoprire cosa apra quella chiave. Trova ben 472 persone chiamate Black nell'elenco telefonico, e prende un appuntamento con tutti loro per capire se conoscevano Thomas. Oskar intraprenderà un incredibile viaggio, una frenetica e segreta ricerca che lo guiderà attraverso New York in un itinerario ricco di incontri e scoperte.

25 AGOSTO: MINARI
(USA, 2020) di Lee Isaac Chung, con Steven Yeun, Ye-ri Han, Yuh Jung Youn, Alan S. Kim, Noel Cho, Will Patton. Drammatico, durata 115 min.
Premio Oscar 2021 per la migliore attrice non protagonista e Golden Globe per miglior film straniero.
Anni '80: Jacob e la famiglia, immigrati sudcoreani, si trasferiscono dalla California all'Arkansas: Jacob vuole avviare una coltivazione in proprio, mentre la moglie Monica è poco disposta sopportare i sacrifici di una vita isolata in una casa mobile, specie per le complicazioni cardiache del figlio David. L'adattamento della famiglia alla nuova vita è stravolto dall'arrivo dell'eccentrica suocera, Soonja, donna ancorata alle tradizioni coreane ma incredibilmente forte, mentre Jacob metterà a rischio le finanze della sua famiglia e il suo stesso matrimonio.

29 AGOSTO: IL RE DI STATEN ISLAND
(USA, 2020) di Judd Apatow, con Pete Davidson, Bel Powley, Marisa Tomei, Moises Arias. Commedia, durata 136 min.
Il ventiquattrenne Scott ha perso il padre quando aveva solo 7 anni durante l'attentato dell'11 settembre e lo shock lo ha portato ora comportarsi da adolescente: passa le giornate con gli amici, fa largo uso di marijuana, non ha un lavoro, ha una relazione segreta con l'amica Kelsey e vive ancora con la madre, a differenza della sorella minore che parte per il college. Quando la madre inizia a frequentare un altro uomo, Scott si trova a fare i conti con quel lutto che non ha mai voluto affrontare, iniziando una nuova fase della sua vita...

TUTTINPIEDI – DIVERSE ABILITÀ AL CINEMA
30 AGOSTO: THE GIFTED - IL DONO DEL TALENTO

(USA 2017) di Marc Webb con Chris Evans, Mckenna Grace, Jenny Slate, Lindsay Duncan. Drammatico, durata 101 min.
La piccola Mary Adler cresce sotto le cure non convenzionali dello zio Frank, fratello della madre deceduta quando la bambina era ancora in fasce. A sette anni Mary dimostra di possedere un talento naturale per i numeri e la matematica: riesce a risolvere da sola equazioni complesse di livello avanzato e desta l'interesse di preside e insegnanti. La nonna materna Evelyn, colpita dal suo genio precoce, pretende per la nipote una formazione accademica e appropriata in Massachusetts, mentre Frank, nonostante rischi di perdere l'affidamento, resta fedele alla promessa fatta alla sorella prima che morisse: garantire a sua figlia un'infanzia serena e spensierata, tra i compiti e gli impegni della scuola pubblica e i pomeriggi di gioco coi coetanei. Nonna e zio si scontreranno in una battaglia legale per l'affido, in cui anche Mary vorrà di dire la sua.

1 SETTEMBRE: UN ALTRO GIRO
(Danimarca, 2020) di Thomas Vinterberg, con Mads Mikkelsen, Thomas Bo Larsen, Magnus Millang, Lars Ranthe. Drammatico, commedia, durata 116 min. Premio Oscar 2021 per il miglior film in lingua straniera.
Martin, professore di scuola superiore, scopre che i suoi studenti, i suoi coetanei e persino sua moglie lo trovano noioso. Da giovane è stato un docente brillante e un compagno appassionato, ma ora è come spento. Così insieme ai colleghi e amici Tommy, Nicolaj e Peter decide di cominciare a bere regolarmente ogni giorno per incrementare la creatività del genio. L'esperimento, che ha anche un'aspirazione scientifica, comincia subito a dare i primi frutti. Ma gli amici rilanciano, aumentando il tasso alcolico, e le cose prendono un'altra piega.

5 SETTEMBRE: MANK
(USA 2020) di David Fincher, con Gary Oldman, Lily Collins, Amanda Seyfried. Drammatico, Biografico, durata 131 min. Premio Oscar 2021 per miglior scenografia e miglior fotografia.
Il film narra la vera storia di Herman Mankiewicz, celebre sceneggiatore statunitense premiato con l'Oscar per il capolavoro "Quarto potere", e mostra la Hollywood degli anni '30 attraverso il suo occhio critico. Il 25enne regista Orson Welles decide di rivolgersi per la sceneggiatura della sua opera prima a Mankiewicz il quale, temporaneamente infermo a causa di un incidente, detta lo script alla sua segretaria Rita. È quest'ultima a notare che il protagonista del film, Charles Foster Kane, sembra aver molto in comune con un influente personaggio del tempo, il magnate dell'editoria William Randolph Hearst...

TUTTINPIEDI – DIVERSE ABILITÀ AL CINEMA
6 SETTEMBRE: MC FARLAND, USA

(USA, 2015) di Niki Caro, con Kevin Costner, Maria Bello, Ramiro Rodriguez. Drammatico, Biografico, durata 129 min.
Basato su una storia vera. California, 1987. L’allenatore di football Jim White si trasferisce nella città rurale di McFarland, per insegnare in un liceo composto prevalentemente da latino americani. Osservando i suoi studenti correre dopo la scuola per raggiungere i genitori nei campi, White scopre che alcuni di loro hanno un buon potenziale per la corsa. Allora chiede al preside di autorizzare una squadra di cross country. White comincia con gli allenamenti, nonostante la diffidenza dei genitori che hanno bisogno che i figli lavorino e, dopo alcune battute d'arresto, arrivano i primi successi nelle competizioni regionali. I ragazzi cominciano a vedere nella corsa una nuova prospettiva per la loro vita e White inizia a comprendere il coraggio e la tenacia della gente del posto, integrandosi nella comunità.

8 SETTEMBRE: CRUDELIA
(USA, 2021) di Craig Gillespie, con Emma Stone, Emma Thompson, Mark Strong, Paul Walter Hauser, Jamie Demetriou. Commedia, durata 134 min.
Il film in live action ambientato nella Londra punk-rock degli anni ‘70 esplora gli esordi ribelli della leggendaria antagonista Disney Crudelia De Mon. Estella De Vil è una giovane truffatrice dai capelli rosso scuro, brillante e ambiziosa, decisa a sfondare nel mondo della moda come fashion designer. Molto presto è notata dall'elegantissima e raffinata baronessa von Hellman, direttrice di una prestigiosa casa di moda. L'incontro tra le due darà luogo a una serie di eventi in cui il lato oscuro, cattivo e vendicativo di Estella prenderà il sopravvento trasformandola nella Cruella che tutti conosciamo.


Ingresso € 5,00 - Posti limitati. Info 351 6958757 – cinemacastelloromeo@gmail.com

Inizio proiezioni ore 21.15.

Biglietti:  € 5,00 SENZA PRENOTAZIONE.
POSTI LIMITATI. Biglietteria del castello aperta dalle ore 20.00 (tel. 0444 492259).

Presentarsi in biglietteria con il MODELLO EMERGENZA COVID compilato e firmato, scaricabile da www.comune.montecchio-maggiore.vi.it o a disposizione presso l’Ufficio Cultura del Comune.

Informazioni: 351 6958757 – cinemacastelloromeo@gmail.com  - Fb montecchio maggiore eventi