Regione Veneto

Avviso per la costituzione di un elenco di esercizi commerciali con sede/unità a Montecchio Maggiore disponibili per l'accettazione di buoni spesa per l'acquisto di alimenti e beni di prima necessità

Pubblicato il 10 maggio 2021 • Commercio

La Città di Montecchio Maggiore ha emanato un avviso pubblico per individuare esercenti di generi alimentari e supermercati del territorio comunale che si renderanno disponibili all’iniziativa finalizzata all’erogazione di buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità a favore di individui e nuclei familiari in condizioni di contingente necessità o disagio economico derivate dall’emergenza sanitaria in atto, residenti nel Comune di Montecchio Maggiore.

Le domande possono essere presentate dalla data di pubblicazione del presente avviso.

DESTINATARI DELL’AVVISO

Possono richiedere l’iscrizione all’elenco gli esercizi commerciali di generi alimentari e di prima necessità (prodotti per l’igiene personale, della casa, prodotti per l’infanzia e/o analoghi) e farmaci che svolgono l’attività sul territorio comunale.

MODALITÀ OPERATIVE

Il valore nominale dei buoni spesa sarà caricato sulla tessera sanitaria del beneficiario e sarà quantificato in base al numero dei componenti il nucleo familiare, fino a un massimo di € 800,00 mensili (IVA compresa) per nucleo familiare. I buoni spesa: - sono cumulabili, sono personali, non trasferibili, né cedibili a terzi, non convertibili in denaro contante, né commercializzabili; - possono essere utilizzati per l’acquisto di alimenti e beni di prima necessità e farmaci solo presso gli esercizi aderenti all’iniziativa e convenzionati con il Comune; - non possono essere utilizzati per l’acquisto di alcolici, tabacchi, ricariche telefoniche, giochi, lotterie e prodotti in genere non rientranti fra i beni di prima necessità. 

Il cittadino beneficiario, che si recherà presso l’esercizio commerciale aderente all’iniziativa, avrà il diritto di pagare i generi da acquistare con il “Buono spesa”, caricato sulla tessera sanitaria, senza che venga operata alcuna riduzione per spese di commissioni o di qualsiasi natura. Si precisa che a fronte di una spesa d’importo maggiore rispetto al credito disponibile la differenza resta a carico dell’acquirente.

I commercianti per partecipare dovranno necessariamente disporre di un collegamento internet e/o di un PC o uno smartphone o un tablet (max 3 dispositivi) – e scaricare l’applicazione “EvolutionApp”- per la lettura dei codici a barre presenti sulle tessere sanitarie o per l’inserimento/ricerca manuale del Codice Fiscale dell’acquirente. L’accesso alla piattaforma dedicata - da cui potrà essere scaricato l’importo dovuto – avverrà tramite le credenziali che verranno fornite all’esercente dal soggetto gestore della piattaforma.

Si rimanda alla visione dell’allegato “Manuale Esercente Shopping Plus” che illustra la procedura.

La ditta incaricata della gestione dei buoni fornirà agli esercizi commerciali accreditati, oltre alle credenziali di accesso, il manuale d’uso e la necessaria assistenza tecnica. Dalla piattaforma gli esercizi commerciali potranno scaricare il report con gli importi assegnati ai beneficiari dei buoni e procederanno alla richiesta di pagamento, con cadenza mensile, al Comune mediante invio di specifica richiesta di rimborso o fatturazione elettronica, consegnando altresì copia del report. Il Comune procederà al pagamento di quanto richiesto entro 30 giorni dal ricevimento della relativa richiesta. Si precisa che sarà verificata la regolarità contributiva dell’esercente attraverso l’acquisizione del DURC già in sede d’istruttoria per l’accreditamento.

FORMAZIONE ELENCO

Secondo le indicazioni del presente avviso verrà redatto l’elenco degli esercizi commerciali aderenti che sarà comunicato all’azienda fornitrice del servizio “Shoppingplus” fornito da NBF Soluzioni informatiche S.r.l. di Cesena (P.I. 02025460391) costantemente aggiornato e pubblicato sul sito istituzionale del Comune www.comune.montecchio-maggiore.vi.it.

L’adesione dell’esercizio commerciale implica l’immediata disponibilità del soggetto ad avviare l’erogazione del servizio in favore dei beneficiari dei buoni spesa.

MODALITÀ DI ADESIONE

Gli esercizi commerciali interessati potranno presentare la domanda di adesione all’iniziativa per l’accettazione di Buoni spesa utilizzando la modulistica allegata e disponibile on-line, unitamente a copia fotostatica di un documento d’identità del sottoscrittore, da far pervenire indicando obbligatoriamente nell'oggetto “ADESIONE INIZIATIVA BUONI SPESA – EMERGENZACOVID-19 (D.L. 23/11/2020, n. 154)”, esclusivamente tramite PEC al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: montecchiomaggiore.vi@cert.ip-veneto.net.

Alla domanda dovrà essere allegata copia del documento d'identità del legale rappresentante.

Requisiti richiesti: possono presentare istanza i soggetti con sede/unità locale a Montecchio Maggiore, per i quali non vi siano cause ostative di cui all’art. 80 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii. e iscritti presso la C.C.I.A.A.

Le domande potranno essere presentate dalla pubblicazione del presente avviso. Gli esercenti aderenti dovranno esporre la locandina che sarà inviata tramite e-mail agli esercizi commerciali accreditati in modo tale da evidenziare alla clientela la possibilità di utilizzo dei buoni presso l’esercizio commerciale.

PUBBLICITÀ

Il presente avviso viene pubblicato all’Albo Pretorio on-line del Comune e sul sito internet istituzionale del Comune di Montecchio Maggiore: www.comune.montecchio-maggiore.vi.it ed è finalizzato a favorire la partecipazione del maggior numero di punti vendita potenzialmente interessati, non ha valore vincolante per l'Amministrazione Comunale né valore precontrattuale. L'Amministrazione Comunale si riserva di interrompere in qualsiasi momento, per ragioni d’interesse pubblico, la presente procedura senza che gli operatori economici istanti possano vantare alcuna pretesa.

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Informativa sul trattamento dei dati

Ai sensi del REU 679/2016 (Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali) il Comune di Montecchio Maggiore, in qualità di titolare del trattamento dei dati personali, precisa che:

1. i dati personali, verranno gestiti nel completo rispetto dei principi dettati dal Regolamento in materia di protezione dei dati personali, e saranno trattati, utilizzando strumenti e supporti sia cartacei che informatici, al solo fine di permettere l’attivazione dei procedimenti amministrativi, l’erogazione di servizi o la prosecuzione di rapporti in essere con il Comune.

2. ciascuno potrà avvalersi dei diritti previsti dal Regolamento sul trattamento dei dati specificati nell’informativa completa disponibile presso gli sportelli degli uffici o sul sito internet del comune all’indirizzo: www.comune.montecchio-maggiore.vi.it.

Titolare del Trattamento

l Titolare del trattamento è Il Comune di Montecchio Maggiore con sede in Via Roma n. 5, tel. 0444 705706 fax: 0444 694888 P.E.C: montecchiomaggiore.vi@cert.ip-veneto.net nella persona del suo Rappresentante legale pro tempore il Sindaco.

GDPR

L’ente ha anche identificato il Responsabile per la Protezione dei dati (DPO) a cui il cittadino può rivolgersi per esercitare i suoi diritti in tema di trattamento dei dati, all'indirizzo e-mail dpo@comune.montecchio-maggiore.vi.it.

Ulteriori informazioni

Per informazioni è possibile rivolgersi a: Servizi Sociali - Tel 0444 705712 e-mail: sociale@comune.montecchio-maggiore.vi.it.

Avviso completo
Allegato formato pdf
Scarica
Manuale Esercente ShoppingPlus
Allegato formato pdf
Scarica
Modulo di adesione
Allegato formato pdf
Scarica