NUOVA ROTATORIA AD ALTE CECCATO: PARTITO IL CANTIERE

Pubblicato il 21 ottobre 2021 • Comunicati Stampa

Montecchio Maggiore, 21 ottobre 2021 – Sono partiti i lavori per la realizzazione della nuova rotatoria ad Alte Ceccato all’incrocio tra Viale Trieste, via Pozzan e Via Nogara. Il nuovo rondò, progetto da 350mila euro, avrà un diametro esterno di 40 metri e un’aiuola centrale di 9 metri di raggio: consentirà di eliminare il semaforo in modo da rendere il traffico più fluido, e al tempo stesso sicuro.

Il cantiere affidato alla ditta Salima S.r.l resterà aperto, salvo imprevisti, fino all’aprile 2022. La viabilità non verrà interrotta, ma in alcune fasi potrebbe subire rallentamenti.

I lavori prevedono anche la predisposizione dei cavidotti per la realizzazione dell'impianto di pubblica illuminazione e la razionalizzazione del sistema di raccolta acque con l’inserimento di nuove caditoie.

Con la realizzazione di questa nuova rotonda – spiega il sindaco di Montecchio Maggiore, Gianfranco Trapula - l’Amministrazione comunale prosegue nell’attuazione del piano urbano del traffico, la cui finalità tra l'altro è appunto l'eliminazione di tutti gli impianti semaforici”.