Richiesta riduzione TARI utenze non domestiche a seguito emergenza Covid 19 - anno 2021

Pubblicato il 5 luglio 2021 • Tributi 36075 Montecchio Maggiore-Alte Ceccato VI, Italia

In riferimento alla TARI (Tassa sui Rifiuti) e considerando l’emergenza sanitaria Covid19 non ancora conclusa, l’Amministrazione Comunale per sostenere le attività economiche e i privati cittadini, ha disposto lo spostamento della scadenza della 1° rata da luglio al 16 ottobre 2021 e della seconda rata da novembre al 16 dicembre 2021.

Inoltre, per dare un concreto aiuto alle attività economiche l’Amministrazione ha inteso prevedere delle riduzioni per le utenze non domestiche che rientrano nei requisiti previsti dalla delibera di Consiglio Comunale n. 39 del 28/06/2021 di approvazione delle tariffe Tari 2021 e relative agevolazioni.

Per censire i beneficiari si provvederà a trasmettere via PEC, alle utenze interessate dalle restrizioni/chiusure a seguito di provvedimenti governativi, il modulo telematico di autocertificazione per la richiesta di riduzione TARI, prevista per l'anno 2021.

La dichiarazione è indirizzata a palestre, esclusi centri riabilitativi, piscine, agenzie viaggi, commercio al dettaglio ad esclusione delle attività di vendita di generi alimentari e di quelle che hanno come attività unica o prevalente quelle contenute nell’allegato 23 al DPCM 02/03/2021.

L’autodichiarazione NON dovrà essere compilata da coloro che hanno regolarmente svolto la propria attività e che non rientrano nei casi di agevolazione previsti dalla suddetta delibera.

Le utenze interessate dovranno compilare e rinviare il modulo tramite la piattaforma messa a disposizione dall’Ufficio Tributi entro e non oltre il 31/07/2021.

Se vi fosse qualche contribuente che, ritenendo di rientrare nelle agevolazioni previste, non dovesse ricevere la PEC, può farne richiesta all'Ufficio Tributi con le seguenti modalità:
    • telefono: 0444/705724-705730
    • mail ordinaria: tributi@comune.montecchio-maggiore.vi.it

oppure rivolgersi ad Agno Chiampo Ambiente Srl con le seguenti modalità:
    • telefono 0444/492412 int. 2
    • mail ordinaria: ufficiobollettazione@agnochiampoambiente.it

Allegato 23 al DPCM 02/03/2021
Allegato formato pdf
Scarica