RISCHIO CRITICITÀ IDRICA: RACCOMANDAZIONI AI CITTADINI

Pubblicato il 25 giugno 2021 • Ambiente , Servizi

Con riferimento all'attuale condizione meteoclimatica, i dati relativi al consumo idrico da parte delle utenze nell’ambito del territorio gestito da Acque del Chiampo registrano picchi di consumo elevato con possibili abbassamenti di pressione della rete idrica, in particolare nelle ore pomeridiane e serali.
Al fine di preservare l'uso potabile della risorsa idrica e garantire la continuità del servizio acquedottistico, il Comune di Montecchio Maggiore invita la cittadinanza ad attuare misure di contenimento dei consumi:

- Non utilizzare l’acqua dell’acquedotto per usi diversi da quelli strettamente civili (es: innaffiare orti, giardini o colture di tipo agrario, lavare l’auto o simili).

- Riutilizzare l’acqua di cottura di pasta o verdura per l’orto o il giardino, l’acqua del deumidificatore o del condizionatore per il ferro da stiro, l’acqua di scarico della lavatrice per la pulizia del cortile. Si può raccogliere l’acqua piovana di gronda per innaffiare l’orto o il giardino.

- Utilizzare lavatrici e lavastoviglie solo a pieno carico e privilegiare impianti a basso consumo energetico. Verificare i consumi d’acqua prima dell’acquisto di nuovi elettrodomestici.

- Applicare ai rubinetti domestici dispositivi frangigetto e limitatori di flusso.

- Nell’igiene personale e domestica, prestare attenzione al deflusso di acqua non strettamente necessario, preferire la doccia al bagno, non lasciar scorrere l’acqua mentre si lavano piatti e verdure.

- Riparare immediatamente ogni perdita (rubinetti, cassette wc…), anche le più piccole.

- Controllare regolarmente il contatore, monitorare i consumi e comunicare le autoletture al numero verde 800 316 060 per rilevare subito eventuali perdite.