Regione Veneto

Convivenza, separazione e divorzio

Ultima modifica 15 aprile 2019

Separazioni e divorzi innanzi all'Ufficiale di Stato Civile

Le procedure diseparazione e divorzio consensuale su richiesta congiunta,sono state semplificate e velocizzate con il D.L. n. 132/2014, convertito in L. n. 162/2014, che permette ai coniugi di separarsi e divorziare tramite l'assistenza di avvocati oppure direttamente in Comune, avanti l'Ufficiale di Stato Civile.
Condizione necessaria è il consenso di entrambe le parti.

Convivenza di fatto

La convivenza di fatto riguarda due persone maggiorenni che :
- siano unite stabilmente da legami affettivi di coppia e di reciproca assistenza morale e materiale;
- non vincolate da rapporti di parentela, affinità o adozione, da matrimonio o da un'unione civile;
- coabitanti ed aventi dimora nello stesso Comune.

Per l’accertamento della stabile convivenza si fa riferimento alla dichiarazione di residenza fatta in base al regolamento anagrafico (art. 4 e art. 13, comma1, lett.b) del DPR n.223/1989).

Come fare

Gli interessati devono presentare un’apposita dichiarazione sottoscritta da entrambi compilando il modulo "Dichiarazione anagrafica per la costituzione della convivenza di fatto tra due persone maggiorenni unite stabilmente da legami affettivi di coppia e di reciproca assistenza morale e materiale"

Cancellazione di una convivenza di fatto

La cancellazione della convivenza di fatto può avvenire nei seguenti casi:
- d’ufficio in caso di cessazione della situazione di coabitazione e/o di residenza nel Comune di Vicenza di uno o entrambi i componenti della convivenza di fatto o in caso di matrimonio e unione civile;
- su richiesta, qualora vengano meno i legami affettivi di coppia e di reciproca assistenza morale e materiale (cancellazione su domanda di una o di entrambe le parti interessate).

Per la richiesta di scioglimento della convivenza di fatto compilare il modulo
"Dichiarazione anagrafica per la cessazione della convivenza di fatto"
Nel caso di richiesta di cancellazione di una sola parte interessata, il Comune provvederà a inviare all’altro componente una comunicazione.

VAI ALLA MODULISTICA

Indicazioni per la separazione e il divorzio
Allegato 199.00 KB formato pdf
Scarica